Pizza napoletana burrata e pancetta: ecco la ricetta

Pizza napoletana burrata e pancetta: ecco la ricetta

Dal bordo alto e soffice, ricca di colore e sapore ecco la ricetta della vera Pizza Napoletana burrata e pancetta. 

Irresistibile in tutto e per tutto, se siete amanti della pizza e avete gusti raffinati questa fa proprio al caso vostro.

Il contrasto tra l’immancabile pomodoro e mozzarella con la freschezza della burrata e la saporita pancetta vi faranno innamorare subito.

Non vi resta che mettere le mani in pasta e tuffarvi nella preparazione di questa gustosa ricetta.

Ingredients

  • 650 g di farina 0
  • 5 g di lievito di birra
  • 400 ml di acqua
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • sale q.b.

Condimento

  • passata di pomodoro q.b.
  • Mozzarella q.b.
  • 1 burrata pugliese, da circa 120 g
  • 60 g di pancetta
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Qualche foglia di basilico

Pizza napoletana burrata e pancetta: ecco la ricetta

Method

Cominciamo preparando l’impasto.

Fate sciogliere in poca acqua tiepida il lievito di birra e incorporatelo alla farina all’interno di una ciotola.

Sciogliete il sale nell’acqua e aggiungete il liquido poco per volta al composto di lievito e farina.

Unite ora il cucchiaino di zucchero e il cucchiaio di olio.

Non vi resta che impastare, maneggiare e sbattere l’impasto della pizza per almeno 15 minuti su un tagliere di legno o direttamente sul piano di lavoro.

Quando otterrete un panetto morbido, tondo e perfettamente omogeneo, rimettetelo nella ciotola e lasciatelo riposare coperto da una tovaglia per almeno 1 ora.

Ora riprendete l’impasto e dividetelo in 3 panetti rotondi.

Infarinate per bene una grande teglia dai bordi alti e trasferiteci i panetti ben distanziati a lievitare per almeno 6 ore.

Ricordatevi di coprire la teglia con la pellicola trasparente prima di lasciarli lievitare dentro il forno con luce accesa.

Trascorso il tempo dovuto riprendete i panetti e su un piano liscio e infarinato date la forma alla vostra Pizza Napoletana cercando di non toccare mai i bordi per lasciarli belli alti.

Scaldate per bene una grande padella antiaderente e trasferiteci dentro la pizza condita con solo il pomodoro.

Cuocete con il coperchio per circa 2 minuti a fiamma al massimo, in questa fase i bordi si gonfieranno e la base della Pizza Napoletana si cuocerà.

Fate scivolare ora la pizza su una teglia con carta forno e aggiungete in superficie la mozzarella e la pancetta arrotolata.

Cuocetela in forno statico preriscaldato alla massima potenza, a circa 250 °C per 6 minuti.

Mettete quindi la pizza nel ripiano più alto del forno così da completare la cottura della superficie e del cornicione.

La Pizza Napoletana burrata e pancetta è pronta!!!

Ponete al centro una bella burrata, cospargete con un filo d’olio e aggiungete qualche foglia di basilico.

Gustate quindi la vostra pizza dai bordi alti e sofficiosi in compagnia.

e. d.

Altre storie
Gina Pizza: profumo di pizza… e di novità!