QUANDO LA PIZZA TI CAMBIA LA VITA: LUIGI SCHIFANO, DA CANTANTE LIRICO, A STAR DELLA PIZZA SUL WEB.

OGGI È PIZZAIOLO DI SUCCESSO CON 2 LOCALI

LUIGI SCHIFANO, DA CANTANTE LIRICO, A STAR DELLA PIZZA SUL WEB. OGGI È PIZZAIOLO DI SUCCESSO CON 2 LOCALI
  • Cresce il trend della pizza su Deliveroo. Nel quarto trimestre del 2023 ​ circa 1.300 le pizzerie presenti sulla piattaforma, il 25% in più rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente
  • In occasione della giornata del pizzaiolo del 17 gennaio Deliveroo, la piattaforma leader dell’online food delivery, racconta la storia di Luigi Schifano. Famoso controtenore italiano, poi pizzaiolo social, ora proprietario di una pizzeria a Genova, disponibile in esclusiva su Deliveroo. A breve l’apertura del secondo locale 
  • Nella Top 10 delle città con più ordini di pizza al primo posto Cosenza, seguite da Perugia e Sassari sul podio. Mentre nella classifica delle pizze più mangiate al primo posto sempre la margherita, con la diavola e la bufala al secondo e al terzo gradino del podio 

Milano, gennaio 2024 – Il World Pizza Day del 17 gennaio è l’occasione per celebrare l’amore degli italiani per la pizza. Una passione che continua ad influenzare le scelte ​ degli italiani anche nel delivery: su Deliveroo, la piattaforma leader dell’online food delivery, nel quarto trimestre del 2023 il numero delle pizzerie partner è aumentato del 25% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Ma fino a dove può arrivare la passione per la pizza? In alcuni casi, anche a far cambiare vita! È quello che è successo a Luigi Schifano: napoletano, con una carriera da controtenore nei maggiori teatri italiani ed europei, con una passione per gli impasti della pizza che durante la pandemia, costretto a casa per lo stop forzato ai concerti e alle attività in pubblico, inizia a condividere su Youtube ottenendo milioni di visualizzazioni. Poi questa passione diventa un lavoro: la svolta arriva nel 2022, quando nasce Da Luigi – Pizza fatta a mano una pizzeria solo d’asporto e delivery, disponibile in esclusiva su Deliveroo a Genova, città nella quale tra qualche settimana Luigi aprirà il secondo punto vendita con consumazioni sul posto.

La storia

La storia di Luigi Schifano inizia da Napoli, sua città natale che successivamente lascia per intraprendere gli studi per diventare cantante lirico. Alla passione per la musica e l’opera, Luigi ha sempre affiancato la sua passione per la cucina, soprattutto per la pizza. “Mia madre quando andai a vivere a Roma – racconta Luigi – dove condividevo la casa con altri ragazzi, mi regalò un fornetto per la pizza…e fu pizza per tutti!”

Luigi, intraprende poi la carriera di controtenore che lo vede viaggiare per il mondo, ​ interrotta poi, come quella di tanti artisti, dalla pandemia.

“Dovevo reinventarmi, in piena emergenza, e decisi di attingere alla mia passione per il cibo e la pizza pubblicando i miei video su Youtube, fino a diventare il primo canale di pizza fatta in casa in Italia. Dopo quella esperienza non sono più riuscito ad allontanarmi dalla pizza e ho deciso di aprire la mia prima pizzeria dedicata al delivery. E’ andata bene ed oggi offro un prodotto a metà tra la pizza tradizionale napoletana e la contemporanea. Cerco di essere innovativo negli impasti e nell’utilizzo dei prodotti, ma senza stravolgere la tradizione napoletana. Faccio lo stesso anche con i materiali più indicati per il delivery, infatti ho lavorato tanto su contenitori anticondensa e antisfondamento. Grazie al delivery e a Deliveroo ho accelerato la realizzazione del mio progetto e oggi la consegna a casa è il business core della mia pizzeria.

Quella di Luigi Schifano, è una storia di passione e amore per il piatto della sua infanzia a Napoli: “Oggi che i genovesi hanno imparato ad apprezzare la mia pizza, così diversa da quella che si mangia qui, aprirò tra qualche settimana la mia seconda pizzeria dove farò sperimentare al tavolo ai miei clienti proposte sempre nuove. Oggi le pizze di maggior successo nel mio locale sono la margherita, seguita dalla diavola.” 

I dati sulla pizza

Nella speciale Top 10 “geografica” di Deliveroo – che tiene conto degli ordini di pizza sul totale del volume degli ordini – dominano città ​ di piccole e medie dimensioni. ​ In testa nelle prime tre posizioni, rispettivamente: Cosenza al primo, poi Perugia e Sassari, seguono poi Lucca, ​ Modena, ​ Pavia, ​ Alessandria, ​ Trento, Savona ed Arezzo.

Per ciò che riguarda invece i gusti preferiti, al primo posto l’intramontabile margherita seguono la ​ diavola e la bufala. Nel resto della Top 10 la capricciosa, la marinara, la wurstel, la Napoli, la quattro formaggi, la bufalina e l’americana con wurstel e patatine.

Sconti e promozioni per il World Pizza Day

Per tutta la settimana del World Pizza Day, da lunedì 15 a domenica 21 gennaio, tantissimi saranno gli sconti e le promozioni in più di 500 pizzerie disponibili su Deliveroo, in circa 115 città.

Altre storie
Podcast sul cibo, ecco gli imperdibili