iNpasti: la nuova Digeribilità a km zero!

A San Marco apre la nuovissima pizzeria iNpasti, la digeribilità non è mai stata così vicina!

Con una curatissima gamma di gustosi e innovativi impasti, un locale alla moda e, soprattutto,  green, apre finalmente la pizzeria iNpasti: il nuovissimo tempio della pizza digeribile e leggera

iNpasti: pizza buona e digeribile!

Una pizza ben più che digeribile è quella infatti proposta dalla nuovissima pizzeria iNpasti. Una pizza realizzata sì con farine italiane accuratamente selezionate, ma anche con una minima quantità di lievito per garantire il massimo del benessere al suo assaggiatore.


iNpasti: ben più di una sfida… ben più di una mission!

È proprio questo, infatti, la sfida raccolta da Cristian Francesconi, Lorenzo Cosentino e Corrado Pacini, oltre che la mission dell’apertura del  nuovo locale iNpasti: una nuovissima pozza, buona e soprattutto squisitamente digeribile.

iNpasti: il sogno di Cristian 

In via delle tagliate 120 a San Marco, iNpasti porta dunque alla ribalta ancora una volta nomi noti della ristorazione lucchese come quello di Cristian; un ristoratore che da più di vent’anni è ormai specializzato negli impasti e nei lievitati e che infatti a tal proposito racconta: “L’idea di creare una pizza digeribile è per noi una priorità, ci siamo riusciti con pochissimo lievito e farine selezionate”.

Dal gluten free al carbone vegetale!

Sono ben quattro infatti gli impasti che si possono provare in questo già celeberrimo locale lucchese. Con farina di grani italiani cento per cento bio, oppure, quella ai semi di girasole, ed ancora, al Khorasan e cioè un tipico grano italiano gluten free ed. infine, carbone vegetale, iNpasti è dunque pronto a sorprendere e, soprattutto, ad allietare e allettare ogni più soggettivo ed esigente palato.

iNpasti: Una ricca varietà di qualità a km0!

È proprio a proposito di tale varietà che Cristian tiene infatti a sottolineare: “Come dice il nome del locale, iNpasti, la nostra filosofia è variare , e far assaggiare ai clienti nuovi tipi di impasti. Per questo una volta al mese ruoteremo i tipi di impasti modificando la nostra selezione”. 

INpasti: Un primo assaggio in vista di una gustosa inaugurazione ufficiale

E se il primo assaggio delle selezioni di impasti del locale si è tenuto in un incontro amichevole di degustazione per la giornata del 3 luglio dalle ore 10 alle 15, una vera e ufficiale inaugurazione è, invece, prevista per il mese di settembre.

Il fiore all’occhiello di iNpasti 

L’alta digeribilità è il fiore all’occhiello dei nostri impasti – aggiunge inoltre il professionalissimo Cristian Francesconi, siamo riusciti ad ottenerlo utilizzando pochissimo lievito e una selezione di farine forti italiane. Ci tengo molto che il locale utilizzi prodotti e ingredienti cento per cento italiani, cerchiamo di sostenere il nostro paese e il nostro territorio”.

Non solo pizze e impasti, anche birre!

Non solo pizza però. iNpasti offre anche  un’ampia selezione di birre artigianali del Birrificio lucchese e vino rigorosamente toscano. Un vero tripudio di gusto per una pizzeria che vuole dunque fare della bontà un vero e proprio concetto di benessere.

Una pizza dal piacere che… dura!

Quante volte infatti, il gusto della pizza potrebbe risultarci precluso dal timore di una cattiva digestione o dall’ansia di quel tipico senso di pesantezza che aldilà dell’appagamento momentaneo e del soddisfacimento iniziale del senso di sazietà non potrebbe far altro che condizionare negativamente il resto della giornata, o perché no… della serata.

La nuova gustosissima gastronomica lucchese

Ecco! Da iNpasti questo non potrà assolutamente mai succedere. In via delle tagliate 120 a San Marco, iNpasti porta dunque alla ribalta non solo i nomi noti della gustosa gastronomia lucchese come quello di Cristian, ma anche il nome di una pizza buona, bella e soprattutto digeribile.

Da iNpasti, infatti, la pizza si potrà gustare non solo al momento… ma, udite udite, soprattutto dopo!

s.g

 

Altre storie
Differenze pizza napoletana romana
7 falsi miti sulla pizza