TAC
TAC

5 Pizzerie con “giardino” a Roma

Da parchi naturali agli eleganti dehors arrivando fino al mare: dove mangiare una pizza all’aperto a Roma

L’estate sta finendo” cantavano un po’ di tempo fa i Righeira e se anche siamo agli sgoccioli di agosto e dell’estate chi conosce la Capitale sa che le belle giornate proseguiranno ancora per alcune settimane. La famosa ‘Ottobrata romana’ infatti con il sole e le piacevoli temperature costituisce il momento adatto per poter gustare una buona pizza all’aperto senza soffrire la calura estiva. Abbiamo quindi scelto 5 pizzerie da provare per poter gustare nei più particolari giardini di Roma la pizza. Il termine giardino abbiamo voluto intenderlo nell’accezione più ampia del termine, selezionando spazi naturali ed altri costruiti, per finire nella più suggestiva delle ambientazioni, quella che ci porta al mare. Ecco il nostro elenco di pizzerie con giardino a Roma.

5 pizzerie con ‘giardino’ a Roma

Straforno

Il nostro elenco di pizzerie con giardino a Roma parte da San Basilio, dove Matteo Pavani ha saputo costruire, con la sua famiglia, uno spazio poliedrico nel quale poter gustare tante proposte divertenti. Da Straforno troverete impasti studiati e calibrati per poter scegliere tra Stra-fornozzo, Stra-ripiena e Stra-pizza romana, ma anche ottimi fritti e bruschette, senza trascurare le focacce e l’interessante selezione di vini e birre artigianali. Il tutto in uno spazio all’aperto funzionale ed accogliente che può far fronte anche all’eventuale imprevisto dettato dal maltempo.

Straforno

Spiazzo

Niente giardino ma nessun inganno, perché Spiazzo (qui la nostra recensione) merita a pieno titolo d’essere in questo elenco grazie allo spazio all’aperto che unisce più realtà ristorative creando un mood davvero unico. Qui Alessio Mattaccini propone i suoi oramai iconici impasti e in tante golose versioni, il posto giuste per passare da una pizza classica alla versione al padellino gustando anche l’interessante proposta dei fritti.

Spiazzo

L’Elementare a Parco Appio

Il posto è davvero unico, perché lo spazio all’aperto del Parco Appio riunisce un collettivo di realtà enogastronomico che lo hanno trasformato in un vero e proprio Luna Park del gusto. Tra le varie insegne c’è quella di Mirko Rizzo e della sua L’Elementare Pizzeria (qui la nostra intervista) conosciuta anche grazie alla sede principale di Trastevere. La pizza tonda alla romana bassa e ‘scrocchiarella’ è la protagonista della serate in questo magico spazio.

L'Elementare

Qvinto

A Qvinto andrebbe probabilmente assegnato, se esistesse, il premio di ‘Giardino più elegante di Roma’, perché nel bellissimo spazio all’interno del Parco di Tor di Quinto è stato creato un ambiente davvero raffinato. E se oltre la bellezza c’è anche un’ottima pizza, la cosa di certo non guasta. Anche in quest’altro caso andiamo sul sicuro perché qui al forno c’è Ivano Veccia, originario di Ischia, e oramai divenuto uno dei pizzaioli di riferimento nella Capitale.

Pizze Estive

Tac – Thin and Cruncy

È vero, abbiamo parlato di ‘giardino’, ma non potevamo escludere dai nostri consigli una pizzeria al mare. Non con vista, ma proprio sul mare, con la possibilità di mangiare una gustosa pizza affondando i piedi nella sabbia. Siamo ad Ostia, al lido il Capanno, e qui Pier Daniele Seu e sua moglie (e socia) Valeria Zuppardo hanno dato vita alla loro insegna estiva, Tac – Thin and Cruncy, (qui la nostra prova d’assaggio) dove il giovane pizzaiolo originario proprio di questa zona propone la sua versione della pizza tonda alla romana farcita con i suoi inimitabili condimenti.

TAC

l.s.

Altre storie
Pizza a New York, cinque indirizzi da provare