Florence Cocktail Week

Pizza & Cocktail alla Florence Cocktail Week 2021

Pizza With the Spirits: i pizzaioli toscani utilizzano gli ingredienti dei cocktail per le loro pizze

Florence Cocktail Week torna a Firenze dal 20 al 26 settembre: la sesta edizione della manifestazione dedicata al bere miscelato di qualità anche quest’anno è preceduta dalla Tuscany Cocktail Week, partita il 13 settembre e che si concluderà il 19, proprio alla vigilia della partenza della FCW 21. Due le grandi novità del 2021 dell’evento organizzato da Paola Mencarelli: il libro “I Signature Cocktail di Florence Cocktail Week. 5 anni in 143 drink” edito da Giunti Editore e la prima edizione di Venice Cocktail Week, che si terrà nella Serenissima dal 13 al 19 dicembre 2021, con il logo firmato da Piero Lissoni con Lissoni&Partners.

Quest’anno la cocktail week è un segnale di ripresa per un settore che è stato duramente colpito” racconta Paola Mencarelli. “Il momento storico non è facile ma ce l’abbiamo messa tutta per regalare alla bar industry toscana ed italiana una sferzata di energia positiva.”

Dining with the Spirits e Pizza With the Spirits

Per gli amanti della pizza e del buon cibo ci sono altre piacevoli novità: per il secondo anno saranno infatti riproposte anche le iniziative “Dining with the Spirits” e “Pizza with the Spirits”, che vedranno chef e pizzaioli fiorentini e toscani utilizzeranno gli spirits come ingredienti dei loro piatti e delle loro pizze proponendoli durante le due settimane all’interno dei loro menù o in serate dedicate. Ecco l’elenco, suddiviso tra Firenze e Toscana, delle pizzerie che aderiscono all’iniziativa con le loro proposte gastronomiche.

Florence Cocktail Week

PIZZA WITH THE SPIRITS

FIRENZE

IL VECCHIO E IL MARE – Via Vincenzo Gioberti, 61N, Firenze
PIZZA: Fiordilatte da latte italiano con siero innesto. All’uscita: dentice di Orbetello marinato al old tom gin azienda Winestillery Gaiole in Chianti, pomodoro datterino rosso confit e cruditè di funghi porcini toscani.

MERCATO CENTRALE – PIZZERIA CICCIO VITIELLO – Piazza del Mercato Centrale, Via dell’Ariento, Firenze
PIZZA: UN MARTINI A CETARA
Scarola riccia, olive nere caiazzane, capperi di salina, aglio di Nubia, alici di cerata, burrata e riduzione di Martini.

PIZZAMAN – Viale Edmondo de Amicis, 47, Firenze
PIZZA: RED PASSION
Tagliata di focaccia integrale tipo 2 con germe e crusca di grano, tartare di prosciutto crudo semi stagionato, stracciatella al pistacchio, erba cipollina, olio Evo e riduzione al Campari Rosso.

GIOTTO – Via Francesco Veracini, 22/d, Firenze
LA DIVINA PIZZA – Borgo Allegri, 50/red, Firenze
LO SPELA – Via di Poneta, 44, Greve in Chianti
VETRERIA – Via del Proconsolo, 30/32r, Firenze

TOSCANA

APOGEO – Via Pisanica, 136, Pietrasanta LU
PIZZA: Impasto con acqua di pomodoro Pachineat. Crema di zucchine, salmone marinato in acqua di pomodoro, valeriana, pane aromatizzato e salsa di soia e zenzero.

CHICCO – Via Giuseppe Garibaldi, 35/37, Colle di Val d’Elsa SI
PIZZA: Mozzarella, pomodorino giallo Pachineat, Alletterato di Cetara AZ. Cetarii, Misticanza “condita” con bitter Mazzetti D’Altavilla.

DA CECIO – Via Pesciatina, 244, Lunata LU
PIZZA: Stracciatella, zucchine marinate, bottarga di Orbetello, scorzette di limone candite con Limonquelo, pepe.

BATTIL’ORO – Via Asilo, 54, Querceta LU
DISAPORE LA PIETRA – Via Aldo Moro, Cecina LI
LA FENICE – Via Dalmazia, 73, Pistoia PT
LA PERGOLA – Via Giuseppe Garibaldi, 22, Radicondoli SI
LA VENTOLA – Via Nuova Dei Cavalleggeri, 171, Rosignano Marittimo LI
O’ SCUGNIZZO – Via de’ Redi, 9/11, Arezzo AR
ZENZERO – Via Lucchese, 6, Pisa PI

l.s.

Florence Cocktail Week

Altre storie
Foorn, officina della pizza e del pane a Mariglianella