Gabriele Dani: la pizza orientale si conferma vincente!

Le pizze cotte al vapore di Gabriele Dani continuano, indiscusse, la propria scalata verso il successo. Assaggiare per credere!

Chi lo ha detto che le pizze gourmet debbano essere cotte solo a forno? Le vere pizze gourmet possono essere cotte anche al vapore! Parola di Gabriele Dani.

Gabriele Dani: Pizze gourmet… ma non solo!

Sono infatti saporitissime e autentiche pizze gourmet quelle cotte al vapore da Gabriele Dani. Una nuova modalità di cottura che, varcando la soglia della più originale esperienza culinaria, segna, in Largo Annigoni, anche la nuovissima e golosa svolta del fuoriclasse Dani.

La nuova svolta di Gabriele Dani

Gabriele Dani, “spicchiato” come i suoi predecessori nella gustosa e medesima realtà, ha di fatto costruito il proprio successo a Cecina, al Disapore Caffè e Pizzeria Gourmet, per poi decidere di partecipare a questo nuovo progetto in città e che ben si rifà alla piacevolezza della cultura nipponica.

Largo 9 di Dani: Un perfetto mashup di stile e di gusto

Anche la proposta del locale fiorentino Largo9, infatti, amplia e richiama nei suoi interni e negli arredi l’affascinante stile orientale giapponese. In un unico e straordinario mashup con inserti prettamente luxury la struttura, immaginata e realizzata da un gruppo imprenditoriale già attivo in città, cui fa capo anche la Beppa Fioraia, può infatti vantare anche un centinaio di coperti all’interno che vanno a sommarsi e ad arricchire ulteriormente quelli esterni e attigui alla grandissima piazza del mercato di Sant’Ambrogio.

Un ambiente speciale per una pizza particolare

Un ambiente speciale e particolare quello proposto dunque da Gabriele Dani, un ambiente che ben si presta alle immancabili pizze cotte nel forno a legna, ma anche ad una ben più intrigante e innovativa lista di lievitati cotti al vapore.

L’ispirazione asiatica

L’ispirazione dei lievitati a vapore viene infatti, proprio per ammissione di Gabriele Dani, dalla panificazione asiatica! Un particolare richiamo al pane/focaccia cinese al vapore, il Mantou, che Dani, per l’occasione, sono solo ha voluto studiare… ma anche adattare ai più esigenti palati nazionali.

Le selezioni di Gabriele Dani

In una perfetta fusione di croccantezza e morbidezza, il prodotto di Gabriele Dani può inoltre essere arricchito, completato e sublimato da topping di varia natura. Da provare assolutamente, infatti, sono le selezioni con porchetta soffiata, maionese al pepe e scorza d’arancia e cavolo viola; tartare di manzo, uovo al pepe e rughetta selvatica e stracciatella al tartufo; ed ancora, carbonara, con guancia di maiale di San Miniato croccante e spuma di pecorino romano e gambero marinato, stracciatella e rughetta selvatica.

Un maestro pizzaiolo pluripremiato

Questo e tanto altro ancora da Gabriele Dani, il maestro pizzaiolo pluripremiato dalla critica enogastronomica che, grazie anche ai suoi jolly costituiti dalle più selezionate farine, impasti e tecniche di cottura, non disegna i palati più golosi neanche delle proposte fritte.

La pizza di Gabriele Dani abbraccia in toto le nuove tendenze

Ma ad una tanto originale proposta, potrebbe mai mancare anche la nuovissima tendenza che ben abbina i cocktails alle più superbe creazioni gourmet? A dominare, incontrastata, il bancone della pizzeria Largo9 c’è infatti la barlady Veronica Costantino, vera e propria anima della pizzeria.

I cocktails di Veronica Costantino

Particolarmente intuitiva, oltre che coraggiosa sperimentatrice nell’ambito del mixology, Veronica Costantino crea e propone infatti veri e propri cocktails sartoriali. Cocktails cuciti ad hoc e, dunque, proprio su misura del cliente, dei suoi gusti e, soprattutto, sulle preparazioni di Dani.

Un connubio vincente

Un’unione interessante, oltre che vincente, quella proposta dunque da Largo9. Un connubio per un’unica realtà che pur lasciando il cliente saldamente legato alla sedia del proprio tavolo, sa, al tempo stesso, condurlo anche molto, ma molto lontano. Un connubio palesatosi subito come innovativa, geniale e vittoriosa idea che ha però saputo confermare, anche a distanza dall’apertura del locale, il successo più strepitoso. Non solo un boom iniziale dunque… una moda, bensì una nuova corrente della più gustosa e originale gastronomia che ancora oggi sa sorprendere e conquistare i più esigenti clienti.

Gabriele Dani: gusti nostrani che guardano l’orizzonte

Tra una classica pizza in compagnia, una più originale pizza al vapore e un cocktail d’autore, Largo9 di Gabriele Dani sa quindi far gioire e soprattutto gratificare anche il cliente più estemporaneo nel nome di una tradizione, che per quanto nostrana, sa sempre ben adattarsi anche alle gustose realtà d’oltreoceano.

s.g

Altre storie
Eat Slow Be Happy: il nuovo progetto per i senza fissa dimora