Come fare la pizza a forma di cuore per San Valentino

La Pizza a forma di cuore è una variante sfiziosa  perfetta per San Valentinooccasioni speciali. Prepararla non è mai stato così semplice, vediamo come si fa.

Ingredienti

Per l’impasto:

  • 300 gr di farina’0 (+ un pò per pieghe e stesura)
  • 200 gr di farina manitoba
  • 400 gr di acqua
  • 3 gr di lievito di birra fresco (1, 5 gr di lievito di birra secco)
  • 1 cucchiaio di olio extravergine
  • 11 gr di sale
  • 1/2 cucchiaino di zucchero

Per il condimento della pizza :

  • 200 gr di pomodori pelati
  • circa 250 gr di mozzarella perfettamente sgocciolata
  • basilico
  • olio extravergine
  • sale

 

Come fare la Pizza a forma di cuore

 

Una volta pronto l’impasto della pizza avendo unito le farine, acqua e lievito con un tempo di lievitazione che va dalle 12 alle 48 ore, stenderlo in una teglia leggermente pennellata di olio.

Allungare la pizza fino a formare un triangolo e tagliare al centro il triangolo, in modo netto.

Procedere stendendo le due metà per dare la forma di cuore alla vostra pizza.

A questo punto condire con i pelati precedentemente frullati e mescolarli con un pizzico di sale e olio.

Lasciare  riposare la pizza per circa 40 minuti a forno spento. Il processo di lievitazione è importantissimo sia per evitare di sentirsi appesantiti sia per godersi al meglio la consistenza della pizza.

Una volta passati 40 minuti, accendere il forno impostando la temperatura a 200 gradi e in modalità ventilata. L’ideale è cuocere la pizza a forma di cuore nella parte bassa per i primi 15 minuti, poi passare al piano di mezzo e fare cuocere per ancora 10 minuti. Infine aggiungere la mozzarella perfettamente sgocciolata e porla al piano alto. Quando la mozzarella si è sciolta, aggiungere una spolverata di basilico e completare la cottura per ancora 5 – 6 minuti !

La Pizza a forma di cuore è pronta per essere servita e gustata!

 

Buon San Valentino.

 

Continuate a seguirci su Instagram.

Altre storie
Radicchio Igp: questa volta è di campagna… ma pubblicitaria!