La pizza al formaggio umbra, ricetta di Pasqua

 

La pizza al formaggio è la torta salata umbra, preparata per il pranzo di Pasqua come antipasto da condividere con tutta la famiglia. Si tratta di un un pane salato lievitato tipico del centro Itali. Esistono differenti versioni, le versioni umbre e marchigiane sono molto simili e si preparano con farina, uova, formaggio e pecorino. Vengono servite solitamente con la colazione la mattina di Pasqua insieme alle uova sode (una volta benedette dal parroco) e alla ciaramicola.

La forma tipica della pizza al formaggio di Pasqua è di solito simile a quella del panettone di Natale.

Pizza al formaggio di Pasqua umbra, ingredienti e step di preparazione

Ingredienti

500  g farina 0

150  g latte

100  g Parmigiano Reggiano Dop grattugiato

100  g olio extravergine di oliva

100  g Emmentaler Dop

75  g pecorino grattugiato

20  g lievito di birra fresco

10  g sale

4  uova

Pepe q.b.

Procedimento

Per la ricetta della pizza al formaggio dell’Umbria, la ricetta di Pasqua, sciogliamo il lievito nel latte intiepidito. Mescoliamo la farina con il pecorino e il parmigiano. Ed impastiamo tutto con le uova, quindi unite il latte con il lievito e infine l’olio. Continuiamo a lavorare gli ingredienti fino a formare un .

Completiamo poi l’impasto incorporando il sale, una macinata di pepe e l’emmentaler grattugiato con una grattugia a fori grossi. Modelliamolo poi a forma di pallina lo adagiamo in uno stampo ad anello unto di burro.

Lasciamo poi lievitare per 2 ore o finché non avrà riempito lo stampo; inforniamo a 180 °C per 55-60 minuti. In caso la superficie cominci a scurirsi troppo rischiando di venire bruciata, coprire con un pezzo di carta alluminio.

 

La  pizza al formaggio umbra è ottima per accompagnare i salumi ma è buonissima anche da sola. Va benissimo anche come antipasto.

 

 

 

Continuate a seguirci su Instagram.

Altre storie
W300, la tipica pizza di Roma a Torino