Andrej Godina: una scuola per diventare Mastro Tostatore 

Da una nuova idea di Andrei Godina nasce il nuovo percorso di studi per divenire Mastro Tostatore. La tradizione e l’arte del Caffè devono essere preservate!

La nuovissima idea di Andrej Godina?  Un percorso di specializzazione per diventare Mastro Tostatore. La professionalità di un’arte tanto antica quanto attuale deve infatti passare necessariamente per un’accurata formazione per garantirsi e garantire un futuro nel pieno rispetto della tradizione.

Andrej Godina: il nuovo corso

In partenza a marzo, e con altre tre edizioni già  in programma, il percorso di specializzazione a cura di uno dei pochissimi esperti al mondo autorizzati dalla Specialty Coffee Association a certificare tutti i livelli  e moduli delle certificazioni Coffee Skills Program  è dunque pronto a creare tanti nuovi Mastri Tostatori.

La professione del Mastro Tostatore 

Apprendere la professione di Mastro Tostatore per gli specialty coffee è di fatto un percorso di studi a tutti gli effetti. Un mestiere che richiede impegno e, soprattutto, tanta, tantissima competenza e professionalità non potrebbe mai prescindere da un’altrettanto curata e precisa formazione. 

Andrej Godina: un processo basilare 

La tostatura rappresenta, di fatto,  uno dei processi più basilari nella preparazione del caffè. Una fase fondamentale per garantire una bevanda di altissima qualità al consumatore finale.  Andrej Godina, a tal proposito, tiene  molto a sottolineare: “Prima del lancio di questo nuovo percorso di formazione di 6 mesi, imparare la professione della tostatura del caffè era un’operazione difficile con diverse possibilità formative frammentateDa qualche tempo vedo in Italia un nuovo fermento rivolto al mercato degli specialty coffee. In particolare da parte di tanti piccoli e grandi operatori che desiderano iniziare a offrire un prodotto tostato di categoria superiore. Per questo ho disegnato un percorso di formazione unico: 6 mesi di training specializzato per il tostatore e il neofita al fine di apprendere tutto ciò che serve per la gestione di una micro roastery start-up o per la creazione di un nuovo ramo d’azienda.”

Un percorso a 360°

I partecipanti al corso di specializzazione per mastro tostatore avranno infatti l’opportunità  di studiare e soprattutto approfondire  temi fondamentali come la selezione, il controllo qualità, ed ancora, l’acquisto del caffè verde Arabica specialty e il protocollo di degustazione cupping della SCA.

Un percorso completo, dunque, quello proposto dall’eccezionale Andrej Godina. La tradizione del Mastro Tostatore potrà certamente ritenersi salva. 

s.g 

Altre storie
Decimo Scalo, la pizzeria di Vittorio Vespignani