pizzeria napoli
pizzeria napoli

Torna il Trofeo Pulcinella con l’edizione 2021

Dopo lo stop forzato legato alla pandemia torna la competizione internazionale per pizzaioli

La stagione estiva a la tanto attesa ripresa portano finalmente a poter pianificare e programmare eventi “in presenza”. Tra le novità in cartellone per il prossimo autunno c’è da registrare il ritorno del Trofeo Pulcinella, la competizione internazionale per pizzaioli organizzata dall’Associazione Mani D’oro, che quest’ anno giunge al suo sesto appuntamento, dopo la cancellazione dell’edizione 2020 a causa dell’emergenza sanitaria. Un evento che ha cambiato più volte sede nel corso degli anni: prima due anni ad Acerra, quindi altri due negli spazi della Mostra d’Oltremare a Fuorigrotta, quindi lo spostamento in via Caracciolo. Per il nuovo appuntamento gli organizzatori hanno deciso di tornare nella sede della Mostra, garantendo il massimo rispetto del protocollo previsto in questi mesi.

Un evento che omaggia la ripresa

Tornare ad emozionarsi gustando una pizza in compagnia, potersi nuovamente confrontare con i colleghi sullo stato dell’arte del settore, coinvolgere appassionati ed addetti ai lavori, riportare la pizza al centro dell’attenzione: queste le finalità “messe nel mirino” da Attilio Albachiara, organizzatore dell’evento e presidente di Associazione Mani d’Oro, che vede questa edizione del trofeo quale opportunità per dar vita ad un nuovo inizio per i pizzaioli e le loro pizzerie. Nel corso della tre giorni in programma dall’11 al 13 ottobre si svolgerà la competizione per le categorie previste: Pizza Napoletana, Pizza Contemporanea (nelle declinazioni ‘canotto’, pizza in pala e pinsa romana) e Pizza senza glutine. È possibile iscriversi alla gara e consultare il regolamento completo sul sito dell’Associazione Mani d’Oro.

Gara, giuria e premi

La Giuria composta da esperti di pizza potrà esprimere le proprie preferenze attraverso un sistema di votazione computerizzato che permetterà di proclamare i vincitori della classifica tecnica, mentre in questa edizione non è più prevista la classifica popolare redatta grazie ai voti giunti online. Saranno premiati i primi 5 classificati per la categoria Pizza Napoletana e Pizza Contemporanea ed i primi 3 classificati per la categoria Pizza senza glutine. Una manifestazione gestita con grande rigore e regole precise per rispettare il protocollo anti-covid: per questo motivo infatti i premi del Trofeo Pulinella saranno consegnati personalmente dal presidente dell’Associazione Mani d’Oro, Attilio Albachiara, presso le sedi indicate dai vari partecipanti al momento dell’iscrizione. Tutte le classifiche saranno pubblicate sul sito dell’organizzazione.

l.s.

Trofeo Pulcinella

Altre storie
Pierangelo Chifari: la Sicilia in una pizza!