Pizza rossa con timo e olive nere

Alessia Mirabella | MieleSelvaggio

Ingredients

Farina semintegrale con lievito di pasta madre, 500 g+ un po’ per stendere
Acqua tiepida, 300 ml
Passata di pomodoro, 200 gr
Aglio, 1 spicchio
Timo secco, tre pizzichi
Sale fino, 1 cucchiaino colmo per l’impasto e un pizzico per la passata
Olive nere denocciolate, 20
Olio extravergine di oliva, 4 cucchiai + un filo generoso

Method

Versa in una ciotola l’acqua e aggiungi gradualmente 500 g di Farina Aida Pizza; unisci anche un paio di cucchiai di olio evo e un cucchiaino colmo di sale fino; lavora l’impasto per almeno dieci minuti, praticando pieghe e stiracchiamenti, fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo.

Ungi una capace ciotola e disponi l’impasto all’interno di essa; copri con un panno umido e lascia lievitare a temperatura ambiente (21/26°) per 3-4 ore.

Condisci la Passata di Pomodoro Azienda Agricola Bonazza con un pizzico di sale fino, un paio di cucchiai di olio evo, circa mezzo spicchio d’aglio grattugiato, tre pizzichi di timo secco. Mescola per bene e lascia riposare.

Nel frattempo, rovescia l’impasto su un piano infarinato; sgonfialo, lavoralo un poco e fallo riposare un’oretta, stavolta direttamente sul piano coperto dal panno in cotone. Senza lavorarlo, poi, prendine circa 3/5 e stendi la base sul piano infarinato, dandogli una forma tondeggiante e con i bordi leggermente rialzati. Versa e uniforma la passata di pomodoro su tutta la base tranne sui bordi; disponi anche le olive nere in ordine sparso.

Con il restante impasto crea delle strisce e intrecciale sulla base, come per una crostata. Lascia riposare una mezz’ora nel forno spento. Togli la pizza dal forno, portalo alla temperatura di 220° e inforna nella parte centrale per circa 35-40 minuti.

Versa sopra la pizza un bel giro di olio evo, quindi servi.

Ricetta di Alessia Mirabella | MieleSelvaggio

Altre storie
Albert Sapere
Albert Sapere: “Flessibilità e coerenza, i punti di forza di 50 Top Pizza”