Verace: il nuovissimo brand del gusto di Marassi

Quella proposta da Marassi per il nascente brand "Verace" è una vera esperienza di gusto... ma anche di vita!

Un brand nuovissimo e tutto dedicato alla più eccelsa arte della gastronomia nostrana: la pizza napoletana. Si tratta di “Verace. Pizzeria tradizione” di Francesco Marassi e parte direttamente da L’Aquila.

Verace: il nuovissimo brand del gusto di Francesco Marassi

Il nuovissimo brand “Verace” di Francesco Marassi apre, infatti, ufficialmente le danze culinarie con ben due pizzerie proprio a San Benedetto del Tronto – Ascoli Piceno. Pizzerie in cui poter gustare la più vera pizza napoletana… ma in cui poter anche apprezzare la vera tradizione partenopea.

La pizza napoletana, per la prima volta, all’Aquila

Grazie al patrocinio di soci imprenditori d’eccezione come Johnny Take Uè e Laboratorio Sciuè Sciuè, che hanno saputo segnare la storia del gusto in città portando proprio, per la prima volta, la pizza napoletana.

Verace: genio e abilità

Con un’apertura ufficiale prevista per il 3 giugno proprio in via Sargat, per la precisione nella località Pile e nei pressi del centro commerciale L’Aquilone, Verace potrà quindi iniziare ufficialmente la sua attività, e la sua gustosissima avventura, avvalendosi anche di maestri pizzaioli d’eccezione puramente partenopei. La tradizione da Verace dunque, non è solo assicurata, ma persino tutelata e sapientemente trasmessa e tramandata.

 

Belle notizie e novità: arrivano i forni a legna!

Tra tante belle notizie spicca tuttavia anche per i locali firmati Verace un’assolutissima novità: il forno a legna! Saranno, infatti, presenti nel locale di Pile e del centro storico ben due forni a legna, forni che andranno a caratterizzare il locale di San Benedetto nel suo prestigioso palazzo ad oggi in via di ristrutturazione.

Verace e Pizza Gratis!

Ma non finisce qui! Perché “Verace”proporrà, per la prima volta, anche Pizza Gratis! un’ iniziativa promozionale che per una sera a settimana offrirà il piatto simbolo della tradizione partenopea a chiunque! Basterà infatti comprare semplicemente una bibita per aderire all’offerta. Mica male no?

Verace: la bella e buona iniziativa di Francesco Marassi

Un’iniziativa bella e buona dunque e di cui lo stesso Francesco Marassi ama raccontare: “L’idea del nome è nata proprio per richiamare la veracità della pizza napoletana” dice Marassi, “la vera stg, specialità tradizionale garantita, riconosciuta per determinati canoni come la pasta morbida e il fatto che trasborda dal piatto, il pomodoro, la mozzarella stg, la cottura in forno a legna”.

Pizze classiche e materie prime d’assoluta eccezione

Verace offrirà infatti anche un assortimento di pizze classiche con nomi ben tradizionali, ma con altrettanto tradizionali ed eccezionali materie prime. Spiega infatti Francesco: “L’attenzione alla materia prima sarà massimo, con l’utilizzo di pomodoro La Torrente, farine Mulino Caputo e latticini campani”.

Verace: un’esperienza di gusto… e di vita!

I locali, progettati con la collaborazione del Gruppo Heineken, brandizzati Moretti con linee di birra italiana alla spina, in bottiglia e lattina, e il grossista aquilano Bebidas come partner commerciale, potranno dunque ufficialmente offrire una grandissima esperienza di gusto, ma anche una estremamente veritiera e affascinante esperienza di tradizione partenopea. Il mood, l’impegno, la conoscenza e soprattutto l’ideale di poter trasportare il gusto della vera Napoli anche in altre città potranno, infatti, garantire l’assoluta veridicità di tale esperienza, ma anche la piacevolezza di un sogno che merita di essere regalato a tutti.

Certo, la pizza è buona davvero ovunque. Ma la pizza della vera tradizione partenopea sicuramente un po’ di più.

s.g

Altre storie
Come ottenere la pizza più richiesta di tutta New York? Ecco l'idea di Gabriele Lamonaca
Come ottenere la pizza più richiesta di tutta New York? Ecco l’idea di Gabriele Lamonaca