luigi d'auria

Luigi D’Auria e la sua focaccia scaccia Covid 

La pandemia piega gli animi, ma non li spezza. Specialmente quelli dei pizzaioli più intraprendenti e Luigi D’Auria, con la sua focaccia scaccia Covid, riesce davvero a dimostrarlo!

Farina biologica, lievito madre, acqua ionizzata alcalina, latticini di Piano di Sorrento, pomodoro e una teglia 35×35. Sono questi gli elementi della particolarissima “Focaccia  scaccia Covid”. La nuovissima trovata del pizzaiolo partenopeo Luigi D’Auria.

Una focaccia salutare 

Il maestro pizzaiolo, nel suo nuovissimo locale in via Simone Martini 125 “Mondo Rustico” sceglie quindi di offrire una gustosa, economica e singolare risposta alla criticità del momento. Spiega D’Auria: ”Si tratta di una focaccia margherita creata con ingredienti assolutamente salutari e certificati che però ha un prezzo contenuto, 6 euro ed è per tutta la famiglia. In questo modo si porta in tavola un prodotto buono ma anche salutare ad un prezzo contenuto. Mai come in questo momento, qualità e risparmio sono fondamentali”.

Luigi D’Auria si rimbocca le maniche 

Nonostante la pandemia abbia penalizzato di gran lunga il mondo della gastronomia e della ristorazione non ha di certo bloccato ogni singolo ed ottimistico slancio per un futuro migliore. Il pizzaiolo partenopeo D’Auria infatti lo dimostra. Luigi si ritrova infatti nella fitta schiera  di persone che piuttosto che abbandonarsi allo sconforto ha preferito  rimboccarsi le maniche.

Gli ingredienti di una vita 

Sempre D’Auria ci tiene inoltre a sottolineare: “Acqua, farina e lievito sono gli ingredienti base del mio lavoro, ed anche della mia vita. Non potevo starmene a guardare mentre tutto quello per cui ho lavorato in questi 20 anni rischiava di andare in fumo. Ho deciso che dovevo fare qualcosa, e così è nato Mondo Rustico che si trova di fronte a Mondo Pizza, nel medesimo quartiere. Ho tante novità gastronomiche per questo 2021 e forse anche un libro per raccontare un mio grande progetto che a causa della pandemia si è fermato ma che realizzerò quanto prima”.

Luigi D’Auria: la pizza della salute

Luigi D’Auria, che è anche l’autore della “pizza della salute” di solo lievito madre, farina di grano duro, dal basso contenuto glicemico e completamente priva di glifosati, è riuscito dunque a mettere a punto un prodotto che, coadiuvando il processo di digestione con i suoi maggiori livelli di  tollerabilità, riesce quindi a garantire i dovuti minerali, le necessarie vitamine e un miglioramento della flora batterica intestinale.

Risultato? maggiore senso di sazietà e, soprattutto, una flora batterica degna del miglior sistema immunitario che di fatto è sempre utile!Specialmente di questi tempi.

s.g

Altre storie
TAC
TAC: la pizza di Pier Daniele Seu è buona anche al mare!