Gli italiani e i buoni propositi per il 2022, si parte dal cibo

I maggiori ostacoli mancanza di fantasia e di organizzazione

I buoni propositi per il nuovo anno, alzi la mano chi non li ha mai fatti. Secondo una ricerca condotta da Hellofresh, tra le priorità degli italiani c’è la voglia di migliorarsi in cucina.

Sia dal punto di vista della salute che dal punto di vista della convivialità, in quanto il cibo rappresenta un momento di riunione. Ma anche un momento di dedica verso gli altri.

Infatti per gli Italiani dedicarsi a chi si ama passa anche da piccoli gesti. Cucinare con amore rientra tra questi. Sono in tanti a voler migliorare le proprie abilità culinarie proprio per poter coccolare la famiglia o gli amici con un piatto preparato con le proprie mani in occasione dei pranzi domenicali. Infatti, non c’è nulla che renda l’atmosfera più rilassata che condividere un pasto preparato a casa.

Anno nuovo, vita nuova, buoni propositi

Sicuramente il nuovo anno è sinonimo di cambiamento e, per molti Italiani, le novità del 2022 riguarderanno la tavola.

La voglia principale sta nel voler ricercare nuovi sapori e  sperimentare ricette con un twist innovativo.  Tuttavia non è mai troppo tardi per imparare i piatti tipici della tradizione.

Come anticipato, tra i buoni propositi per l’anno nuovo, per molti, c’è il desiderio di avere un’alimentazione più bilanciata.

Infatti gli italiani sono sempre più attenti a cosa mettono nel piatto; molto ormai preferiscono al fast food una cena preparata a casa proprio la possibilità di scegliere con cura ogni ingrediente, con un occhio di riguardo alla salute.

Non solo, pare siano disponibili ad allargare il portafogli per assicurarsi un regime alimentare più sano. Per l’appunto qualità degli ingredienti e freschezza sono le principali motivazioni per le quali non avrebbero problemi a spendere di più.

Ad ostacolare in questi buoni propositi intervengono la mancanza di tempo, di organizzazione  e di ispirazione.

In tal senso, si può sfruttare la tecnologia avvalendosi di qualche app, come quella elaborata da HelloFresh. Infatti basta creare un profilo sul sito o sull’app e, in pochi comodi click, sbizzarrirsi a mixare le ricette nella composizione della propria box settimanale.

Tra le proposte di HelloFresh troviamo sia proposte nazionali che proposte estere, il tutto però genuino e di qualità.

Il punto di forza di HelloFresh sta nell’essere un perfetto alleato dei buoni propositi culinari. Infatti permette di pianificare un menù settimanale personalizzato, programmare giorno e ora della consegna e ricevere tutto l’occorrente per cucinare piatti gustosi, vari e bilanciati.

Infine verrà inviata direttamente a casa la box di ricette scelte, con tutti gli ingredienti pre-porzionati e le schede di preparazione illustrate in 6 semplici step, da eseguire in un tempo di medio di 30-40 minuti.

 

E voi avete stilato i vostri buoni propositi per il 2022?

 

Continuate a seguirci su Instagram.

Altre storie
La pizzeria “ Da Baffetto”, Idolo romano