da regalare

Ecco 7 libri di pizza da comprare o da regalare A Natale

State cercando libri di pizza magari da regalare a Natale? Ecco sette titoli sulla pizza, da regalare oppure autoregalarvi.

 

La pizza, Luciano Pignataro. Tra i libri da regalare a Natale e non solo

Il focus di questo libro è sulla pizza napoletana. Infatti il pretesto del libro è proprio il tanto acclamato riconoscimento dell’Arte del pizzaiolo napoletano come Patrimonio immateriale dell’umanità.
Non mancano però altri riferimenti. Basti pensare a la pizza romana, la scuola veneta, la pizza di tramonti, quella al metro e le focacce d’Italia.

 

Pizza, una grande tradizione italiana, Slow Food Editore tra i titoli da regalare o autoregalarsi

Il fulcro del libro è quello di trasmettere un dato di fatto: la pizza ha radici profonde, e le sue tradizioni, evolute nel corso del tempo, l’hanno portata ad avere tantissime sfumature ognuna più bella dell’altra.
Oltre ai accenni storici della Napoli del ‘700-‘800, c’è la parte dedicata agli stili partenopei, poi a quelli di Tramonti e infine agli altri diffusi in Italia e nel Mondo.

 

The Pizza Bible, Tony Gemignani

Questo libro è la dimostrazione di quanto ormai sia errata la convinzione che la pizza sia unicamente considerabile come italiana. Si parte da una piccola “masterclass” dedicata alla conoscenza degli ingredienti e alla pratica. Per poi arrivare a tutte le categorie di pizza trattate da Gemignani.

 

La buona pizza, Tania Mauri e Luciana Squadrilli

Con le fotografie di Alessandra Farinelli. Dieci storie di pizzaioli, di territori e di materie che terminano tutte con una piccola ricetta di un loro prodotto. Un libro utile a comprendere l’importanza della farcitura, della scelta delle materie prime e del loro accostamento, dell’equilibrio tra impasto e condimento.

 

La pizza contemporanea, Simone Padoan

La pizza contemporanea è un libro che racconta tutta la filosofia di Simone Padoan dalla scelta della farina, alla condivisione degli aspetti professionali riguardanti marketing e routine, fino al suo metodo personale e alla gestione degli impasti.

 

Pizza Hero, Gabriele Bonci

La prima parte del libro racconta come sia fondamentale intendere la panificazione non come un’arte complessa ma fatta dall’unione di tante cose semplici (specialmente in casa), e di come sia importante il dialogo, il confronto, la scelta di ingredienti locali e stagionali. Segue poi la sezione dedicata ad ogni regione italiana, con due ricette dedicate ad una pizza e ad un pane del territorio, per rimarcare la sua filosofia tanto riconoscibile quanto identitaria.

 

La pizza è un arte, Fabrizio Casucci. Il perfetto libro da regalare.

È certamente libro più completo presente sul mercato. Un vero e proprio manuale di 344 pagine. Si parte dalla farina, dalla sua composizione, per poi esplorare tutto il processo di molitura e le classiche misurazioni. Non manca ovviamente uno studio sui diversi metodi di impasto e pre-fermenti, sulle diverse impastatrici e forni, gli ingredienti che completano la pizza e la cottura.

 

 

 

Continuate a seguirci su Instagram.

Altre storie
Farina del mio sacco: lo specialista della pizza!